Informativa ai clienti: BONUS 600 EURO AGGIORNAMENTI 

Buongiorno,
forniamo alcuni aggiornamenti sul bonus 600€ :

1) QUANDO SI RICHIEDE IL BONUS?
Il bonus potrà essere richiesto a partire da mercoledì 1 aprile .

2) COME SI RICHIEDE IL BONUS?
Il bonus potrà essere richiesto in due modi:

1) Il beneficiario AUTONOMAMENTE richiede il proprio PIN sul sito Inps e COMPILA la domanda. (L’inps ha comunicato che sarà attivata nei prossimi giorni una procedura per il rilascio semplificato del pin via sms).
 
2) Il beneficiario si affida ad un qualsiasi PATRONATO che si occupa della pratica (per chi ne avesse bisogno il patronato della Confartigianato è disponibile a questi due numeri diretti: 0744 613319 Simona  e 0744 613340 Giorgia, email diretta: fazi@confartigianatoterni.it)    

Ad oggi i patronati sono gli UNICI soggetti che possono presentare la richiesta per conto del beneficiario, se lui sceglie di non occuparsene personalmente. 
Purtroppo, nonostante le ripetute richieste a livello nazionale, i COMMERCIALISTI NON SONO ABILITATI a presentare le domande per conto dei propri clienti.

3) A CHI SPETTA?
Il bonus spetta a:
– artigiani e commercianti che pagano inps
– coltivatori diretti
– professionisti che pagano inps gestione separata perchè non hanno una propria cassa professionale (es. fisioterapisti, fotografi, etc..)
– soci lavoratori di snc, sas, e srl che pagano inps e loro collaboratori familiari
– agenti iscritti ad Enasarco che pagano inps
NB: il bonus spetta a patto di non essere pensionati o dipendenti presso altri datori di lavoro.

4) PROFESSIONISTI CON UNA PROPRIA CASSA PROFESSIONALE 
I professionisti che hanno una propria cassa previdenziale (es. avvocati, medici, ingegneri, geometri etc..) devono contattare la propria cassa di previdenza che si occuperà di erogare il bonus secondo proprie modalità e termini.

Grazie
Avigliano Umbro, 30/03/2020

Distinti saluti 
Studio Agostini