Close Menu

CORRISPETTIVI TELEMATICI

COME TRASMETTERE MANUALMENTE

IN CASO DI TRASMISSIONE DI CORRISPETTIVI RILASCIATI CON IL VECCHIO REGISTRATORE DI CASSA IN ATTESA DELL’INSTALLAZIONE DEL NUOVO REGISTRATORE TELEMATICO:

  1. ENTRATE SU FATTURE E CORRISPETTIVI COME “INTERMEDIARIO NON DELEGATO”,
  2. POI “CORRISPETTIVI PER ESERCENTI NON IN POSSESSO DI RT (SOLUZIONE TRANSITORIA)”

COME CONSULTARE I CORRISPETTIVI TRASMESSI

ENTRATE SU FATTURE E CORRISPETTIVI COME “INTERMEDIARIO NON DELEGATO”, POI “MONITORAGGIO DELLE RICEVUTE E FILE TRASMESSI” , POI NELLA SCHEDA “RICEVUTE FILE ESTEROMETRO” CLICCARE SU “FILE DATI FATTURA E CORRISPETTIVI GIORNALIERI” E SCARICARE LA RICEVUTA IN PDF

INFO UTILI PER CONTABILITà

SUPER AMMORTAMENTO

ammortamento aggiunitivo del 30% per acquisti da 01/04/2019 al 31/12/2019. Voce in cesp1 da utilizzare: “Decreto Crescita 2019” (l’altra voce “legge di stabilità 2019” è per l’iper ammortamento (170%) e per i beni immateriali ma sono casi particolarissimi semmai da approfondire)

CREDITO IMPOSTA REGISTRATORI TELEMATICI

spetta nella misura del 50% della spesa per l’acquisto del nuovo registratore di cassa telematico fino ad un massimo di 250€ (quindi la spesa al massimo viene riconosciuta nel limite di 500€). NB: NECESSARIO IL PAGAMENTO TRACCIATO

si sfrutta in F24: “cod. tributo”: 6899 /// “anno”: quello di sostenimento della spesa.  

Il credito va indicato nel modello unico relativo all’anno di imposta di sostenimento della spesa (ed eventualmente nei successivi modelli unico se non si è finito di usarlo).

NB: non è stato chiarito quando si può iniziare ad utilizzare : per il momento mettiamo da parte le fatture di acquisto e poi vedremo (c’è scatoletta nello scaffale delle cartelline blu dietro Barbara)

PROFESSIONISTI

AUTOVETTURE

DEDUCIBILITA’ COSTO (Art. 164 Tuir): ammortamento deducibile al 20%, tetto di 18.000€ circa, massimo una autovettura (la seconda è indeducibile), non esiste la regola, valida invece per le imprese, che il primo anno l’ammortamento è ridotto alla metà (il programma giustamente non lo riduce).  

Per gli autocarri acquistati dai professionisti è un altro discorso, c’è circolare su pc16 ale va visto bene ogni caso

730 CREDENZIALI E SITI

730 CAF TFDC TEAMSYSTEM

CLICCARE SU "AREA RISERVATA IN ALTO A DESTRA

CODICE CENTRO: 341X
CODICE SPORTELLO: lasciare vuoto
PASSWORD: 4DGZ9KTDGI

assistenza caf: 071 7930880

NOTE 730 POLYEDRO

  • PRIMA DI CREARE UNA NUOVA ANAGRAFICA 730 PROVARE A FARE IMPORTAZIONE DA 740 CON IL COMANDO IMPUNIA (O SIMILE) ALTRIMENTI SI DUPLICANO ANAGRAFICHE DI PERSONE MA ANCHE DI IMMOBILI !!
  • FACENDO L’IMPORTAZIONE DA 740 L’ANAGRAFICA 740 VIENE CORRETTAMENTE IMPOSTATA COME “GESTITA IN 730” E BLOCCATA
  • LA NUOVA ANAGRAFICA 730 VA IMPOSTATA (COME CODICE) ANCHE IN F24 ALTRIMENTI I TRIBUTI IMU DI UNA PERSONA DI CUI FACCIAMO 730 NON VENGONO GENERATI IN F24
  • POLYEDRO PUò STAMPARE IN PDF MASSIVAMENTE TUTTI I 730 METTENDO IL NOME DEL CONTRIBUENTE E IL CF COME NOME DEL FILE: PER STAMPARE LANCIARE “PDF730” E LANCIARE L’ARCHIVIAZIONE DELLE DICHIARAZIONI, IL PROGRAMMA GENERA I PDF IN UNA CARTELLA DEL SERVER ACCESSIBILE DAL “MENU FUNZIONI” (ULTIMA VOCE MENU REDDITI DI POLYEDRO) POI , FUNZIONI DISPONIBILI IN M730 E ARCHIVIO, Lì SI TROVANO I FILE CHE POSSONO ESSERE SELEZIONATI COMPRESSI IN UNO ZIP E APRENDO LO ZIO (NON SALVANDOLO) SPOSTATI SU WINDOWS 

da polyedro: STARTUP AGYO (MULTI), configurazione ditte per invio e ricezione fatture, codice ditta e "conf. ditta contabilità"

schermata impostazioni agyo configurazione ditta